Agriturismo Il Bosco Azienda Agrituristica " Il Bosco " di Livieri Alessandro
Home » L'azienda

L'azienda

...COME NASCE L'AZIENDA...

...COME NASCE L'AZIENDA... - Agriturismo Il Bosco
A ridosso delle acque del lago Negrisiola,
nel vecchio " Borgo Piaia"
si è materializzato un pezzo di Toscana.

L'azienda è nata quando noi,
Alessandro e Carla,  
ci siamo incontrati,accompagnati e guidati
  dalla passione innata di entrambi
di scoprire  continuamente ciò
che la natura propone.
Anche i nostri figli,
Francesca con il marito Alessio e Gian con la moglie Elena,
ne sono complici attivi.

 - Agriturismo Il Bosco

·      La passione per la terra è sempre stata
   la nostra caratteristica.
Da diversi anni alleviamo le razze italiane
antiche e pregiate di origine toscana:

la "CHIANINA” e la "CINTA SENESE”.

Sono due razze pure antichissime
di bovino e suino, divenute famose
la prima per la bistecca alla “Fiorentina”
la seconda per il lardo di “Colonnata”. 

Abbiamo da quasi due anni introdotto l'allevamento della razza bovina "PIEMONTESE".

 

Galeotto fu un viaggio in fiera a Verona verso la fine degli anni sessanta durante il quale Alessandro ancora bambino, rimase incantato di fronte alla maestosità e alla bellezza dei bovini Chianini e si fece in cuor suo una promessa: “quando che deventarò grando ste bestie le porte a casa anca mì”.

Promessa mantenuta anche se dopo trent’anni! 

Sono quindi una decina d’anni che ci dedichiamo all’allevamento di queste razze. 

Gli animali nascono in azienda  con i ritmi scanditi dalla natura, con
fecondazione naturale e crescita priva di forzature.
L’alimentazione è costituita da prodotti naturali quali fieno, mais, orzo e sia i vitelli che i maialini rimangono con la mamma fino a quando non possano nutrirsi spontaneamente e autonomamente.
 

·         L’azienda ha una superficie di circa 140 ettari

50 dei quali sono a bosco, circa 85 ettari a vigneto,

1 ettaro ad orto e la rimanente parte a

seminativo e prato.

Inoltre l'azienda è composta anche dalla società GIEFFE, con la quale produciamo il nostro prosecco.

I prodotti quali la carne, gli insaccati e gli ortaggi sono lavorati

direttamente in azienda che è dotata di tutti gli ambienti necessari :

stanze di lavorazione, celle di conservazione, stagionatura, asciugatura e stoccaggio

il tutto senza far uso di alcun conservante se non sale, pepe, vino 

e una corretta catena del freddo.

Gli insaccati sono confezionati alla vecchia maniera
e tutte le carni sono sottoposte alla necessaria “frollatura”.
 

·         Da quasi 11 anni  l’azienda si è “completata”con l’apertura

del ristoro  nei locali ristrutturati di una vecchia osteria

 in borgo Maren di Vittorio Veneto,

 ad una distanza in linea d’aria

di circa 500 metri

 dal centro aziendale, 

che deve essere però raggiunta
da Serravalle passando per
piazza

Santa Giustina. 
       

Al  ristoro si possono assaporare gli insaccati di Cinta Senese e diversi tagli di Chianina, proposti con diverse cotture da Carla, vulcanica figura che sprizza passione da tutti i pori per le sue innumerrevoli iniziative.


La scelta delle verdure è molteplice e rigorosamente di stagione.

Anche il pane e i dolci sono fatti in casa.

...LA NOSTRA SCELTA: ENERGIA RINNOVABILE...

·         Da diversi anni inoltre l’azienda si è dotata di caldaia
per lo sfruttamento dell’energia rinnovabile data dal legno in modo da

utilizzare le risorse derivanti dai boschi.

Inoltre i locali e l'acqua del ristoro agrituristico sono riscaldati con una caldaia a pellet
installata da più di 5 anni.